BP Milano: We@service diventa banca online

BP Milano: We@service diventa banca online
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Conto Corrente Online Webank

We@service, società del gruppo Banca Popolare di Milano, diventa a tutti gli effetti una banca online con il marchio Webank dopo aver svolto il ruolo di società strumentale adibita alle gestione della attività Internet dal lato informatico, commerciale e della consulenza.

A darne notizia è Banca Popolare di Milano in scia all’approvazione dell’operazione da parte del Consiglio di Amministrazione, ed al conseguente avvio dell’iter per richiedere l’autorizzazione alla Banca d’Italia.

We@service diventa così un banca online avente in gestione circa 430.000 conti correnti, di cui quasi il 10% online a marchio Webank. Al termine dell’attuale piano industriale, fissato per il 2011, la Banca Popolare di Milano punta a triplicare il numero di conti correnti online puri grazie al processo di migrazione dai conti correnti “tradizionali”.

197

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Mar 22/07/2008 da in ,

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento